Iscrivetevi alla nostra newsletter

Associazione La Muse Amusée                      A proposito del  festival

Aderire all'associazione                                                   Ringraziamenti

Dossier di stampa                                                        La Parole Errante

Stampa                                                                                            Galleria

Seguiteci su Facebook / Instagram

  • Facebook
  • Instagram

PROIEZIONE DI FILM

'Tita' de Teresa Costantini

 

Martedì 23 luglio alle 20:45 a La Parole Errante

(Affinché la proiezione inizi in tempo e non ecceda il tempo della milonga, il contatore si chiuderà un quarto d'ora prima dell'inizio del film)

 

Film in versione originale sottotitolato in francese.

Durata: 2h

I biopics sono alla moda. E l'Argentina non sfugge. Uscito all'inizio di ottobre nel paese, il film Yo soy así, Tita Buenos Aires conosce il successo rendendo omaggio ad una figura leggendaria del mondo dello spettacolo, Tita Merello. Cantante di tango e attrice, nata nel 1904, spesso paragonata a Edith Piaf, tanto per la sua vita tumultuosa che per il suo carattere forte e la sua voce impertinente, continua ad affascinare gli argentini quindici anni dopo la sua morte nel 2002. Soprannominata la "Morocha "(" la bruna "), o semplicemente" la Merello "è stata inoltre accolta con favore, come attrice, come" Anna Magnani Argentina. " Diretto da Teresa Constantini, Yo así soy, Tita de Buenos Aires è un omaggio al coraggio di una donna, nata da poveri sobborghi della capitale, che ha dovuto combattere in un ambiente macio. Gli spettatori seguono la carriera di Tita - vero nome Laura Ana Merello - sin dal suo debutto nei caffè-concerto degli anni 1920, quando i borghesi restavano incantati al suono della musica dei bassifondi di Buenos Aires. Incontra un ricco protettore, che gli consente, a 20 anni, di imparare a leggere e scrivere. Femminista prima dell'ora, Tita riesce a emanciparsi dal suo stato di donna mantenuta, trionfando sul palcoscenico come al cinema.

 

Il film è seguito da una milonga fino alle 2 del mattino